Maestro Voodoo Arkam esperto di magia rossa, magia bianca e magia nera

La Magia Antica : Amuleti Magici, Gemme Magiche e Talismani Magici della Magia Antica

 

Cosa Sono Amuleti e Talismani Magici

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche

Abbiamo visto come fin dagli albori della Magia Antica, si indossavano amuleti e si forgiavano talismani, come dispositivi di protezione per proteggerli da vari spiriti maligni.

Un amuleto magico è un oggetto che ha il potere intrinseco di dare protezione a chi lo indossa, mentre un talismano magico è fatto specificamente per raggiungere uno scopo particolare. Gli amuleti magici garantiscono protezione assorbendo energie negative, mentre i talismani magici funzionano generando una forza positiva per raggiungere il loro obiettivo. Entrambi sono costruiti in modo da connettersi con la forza planetaria che interessa.

Funzionano gli Amuleti e i Talismani Magici ?

La risposta più semplice a questa domanda è che le persone non li avrebbero indossati per migliaia di anni, se non credessero nel loro potere. Amuleti e talismani sono stati indossati da persone di quasi tutte le culture e civiltà.

Ancora oggi milioni di persone in tutto il mondo che affermano di non credere a tutte queste sciocchezze psedo magiche, indossare allegramente il loro crocifisso, San Cristoforo o Stella di Davide che sono tutti Amuleti indossati ai fini di protezione Magica !

I tipi di protezione e schermatura contro gli incantesimi utilizzati nelle diverse culture e tradizioni magiche variano a seconda di ciò che è percepito come una minaccia in ogni cultura e tradizione.

Ad esempio, nelle culture in cui il malocchio è una grave minaccia, ci sono centinaia di stili di amuleti apotropaici e incantesimi per scongiurare gli effetti del malocchio.

In altri contesti culturali, ove una forma importante di magia nera consiste nel gettare polveri magiche a terra ove marcerà il malcapitato,le protezioni saranno destinate a immunizzare o schermare l'individuo affiché non assorba il male quando percorre quel cammino. In altre parole, al fine di comprendere bene una cultura, un concetto di protezione, occorre innanzitutto capire gli incantesimi come cultura di odio e di distruzione.

Amuleti Magici, Talismani e Gemme della Magia Antica

I presenti amuleti magici, amuleti magici e gemme magiche della Magia Antica, fanno parte della Collezione dell'Università del Michigan e sono qui presentati grazie alla gentile concessione dell'Università. La traduzione in Italiano rappresenta una traduzione diretta del testo originale di Gideon Bohak.

Per visionare l'intera collezione visita il sito l'Università del Michigan e il Kelsey Museum of Archaeology.

Clicca sulle immagini di tuo interesse per vederne la versione ingrandita.

Egitto 3rd century A.D. Papyrus

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche Testo: [ia]rbath agrammê fiblô chnêmeô [a e]e êêê iiii ooooo uuuuuu ôôôôôô[ô] Signore Dio, guarire Helena, figlia di [...] da qualsiasi malattia e da qualsiasi tremore e [febbre], effimero, quotidiano, febbre terzana, quar[tan], iarbath agrammê fiblô chnêmeô aeêiouôôuoiêea eêiouôôuoiêe êiouôôuoiê iouôôuoi ouôôuo uôôu uuuuu ôô

Questo amuleto di papiro scritto in Greco, fu piegato (notare le pieghe orizzontali), arrotolato e portato da Elena in un piccolo tubo metallico, per proteggerla da un attacco di febbre. Per la formula "iarbath" comparate con il no. 17. Notate anche la stella e la luna crescente sulla destra.

Bibliografia: R.W. Daniel, "P. Mich. Inv. 6666: Magic," Zeitschrift für Papyrologie und Epigraphik 50 (1983), pp. 147-154.

Structure 113 I/Z, Karanis, Egypt 4th century A.D.? Papyrus

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheTesto: . . questo amuleto, akrammajamari aablanaphanalbaa . . . axeeeeeee [carattere] , Jesus, Jesus, grande mente [. . . ], Jesus, Jesus, . . . Michele, Gabriele, . . . nuel. Un amuleto Coptic trovato negli scavi di Karanis, Egitto, in una stanza che data il III e IV secolo D.C.. Notate le formule "akrammachamari" e "ablanathanalba", entrambe un poco errate. Per i caratteri, comparate con le note del no. 10 e per la loro apparenza in amuleti Cristiani, vedere il no. 32.

Bibliografia Meyer-Smith, no. 124.

Karanis, Egypt 3rd or 4th century A.D.? Lead

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheUn amuleto in piombo ripiegato attorno alla catena che fu presumibilmente portato attorno al polso o alla caviglia. Rivenuto alla luce durante gli scavi di Karanis, Egitto, in una stanza il cui contenuto risale al III e IV secolo D.C..

Bibliografia: Unpublished.

Lapis lazuli - Egypt

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: include caratteri "Ouroboros"

Verso: Pieno. Come per molte altre gemme, l'immagine è cerchiata da un "ouroboros" - un serpente che divora la sua propria coda - un simbolo egiziano di rigenerazione ed eternità. I segni incisi in questa gemma erano noti nell'antichità come "caratteri" ed erano considerati molto potenti. Il loro significato ed origine rimangono oscuri e sembra fossero oscuri anche per gli antichi praticanti.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 292.

Haematite - Egypt

Amuleti magici, gemme magiche e talismani magiciOsservazioni: Capeggiato da due dei (serpente e ibis), raffigura un egizio con scettro e simboli "ankh". Sotto, un coccodrillo con un disco nel posteriore. Iscrizione: arpon chnouphi br[nta]tênôphiermioouth.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione Verso: iaeô baphrenemoun othilarikriphiae u eaiphrikiralitho nuomenerphab ôeai phrikira. Digest! Digest! (segno "Chnoubis") Chnoubis. Un amuleto digestivo che sarebbe stato portato in un sacchetto posto a contatto con lo stomaco dolorente. Dei animali e dei ibridi furono tipici nell'Egitto panteonistico e nelle sue adattazioni Greco-Romane, ma il dio ibrido qui raffigurato non viene trovato da nessun altra parte. La formula "arpon chnouphi" appare su altre gemme, come pure su libri di ricette ed è, probabilmente, di origine egiziana. ("Hor(us) - Khnoum..."). Il verso contiene una versione leggermente mutilata del ben noto palindrome, "iaeôbaphrenemoun" - ecc., come pure l'ordine "Digest'', il nome divino Chnoubis ed il segno zzz che spesso accompagna il nome di Chnoubis.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 264.

Gray agate - Egypt

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Dio dalla testa di gallo e gambe di serpente, con un kilt, uno scudo ed una frusta. Iscrizione: Iaô.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione Verso: tala araiô ôaraoro ntoko nbai. Il dio dalla testa di gallo e le gambe di serpente, le cui origini sono sconosciute, appare frequentemente su gemme magiche e viene spesso identificato come Iaô. Questa gemma può essere un falso moderno, modellato secondo ben noti disegni antichi. L'iscrizione senza senso del retro può essere stata ideata per apparire come Coptic.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 173.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Green jasper.

Osservazioni: include un dio Ouroboros dalla testa di gallo e gambe di serpente, con una tunica militare, kilt, scudo e frusta. Iscrizioni: (sullo scudo) iaêio uôêiê êôiii; (sopra lo scudo) Michaêl Rephaêl Gabriêl Ouriêl; (sopra la frusta) aieê; (sotto la frusta) sêmea kenteu konteu kengeu kêrideu darunkô lukuêxi; (sotto le gambe di serpente) semeseilam lathramaphta iô iô iô iê iê iê iiiiiiiiiiii aêaêaê aaaiai eiô; (margine basso) psinôtherthernô.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: dio dalla testa di aquila indossante solamente un grembiule, con sei ali e coda di uccello. Nelle sue mani, un amuleto egiziano sa. Iscrizione: asasam adouram. Smussatura: sette scarabei, una stella, un cynocephalus, un coccodrillo e diverse figure oscure. Da notare, in modo particolare, il carattere internazionale di questa figura: le immagini sono egiziane, le lettere greche, il grembiule del dio è romano, i nomi angelici (Michael, ecc.) sono ebrei ed alcune delle voces magicae (es."semeseilam" che probabilmente significa "sole eterno") sono di origine semitica e non ebrea. Da notare inoltre la fine esecuzione di ogni dettaglio.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 172.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOrigine ignota

Haematite Osservazioni: dio dalla testa di gallo (?) e gambe di serpente, con kilt, scudo e frusta.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: Digest !

Su questa gemma, il dio dalle gambe di serpente era invocato per aiutare la digestione.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 185.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Green jasper

Osservazioni: Osiris come mamma indossante la corona egizia atef, fra Iside e Nefertite, su una barca di papiro con sparvieri ad ogni lato.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: aeêiouô (circondata da geroglifici senza senso.

Chiunque abbia ideato questa gemma era familiare con l'iconografia egiziana, come pure con l'apparenza - ma non il significato - dei segni geroglifici egiziani. Le sette vocali greche erano supposte possedere speciali poteri - forse perchè esse "respiravano la vita", come ciò era fra consonanti morte, e perchè gli Egizi, il cui sistema di scrittura non includeva consonanti, trovavano questo molto intrigante - e venivano cantate ad alta voce in numerosi rituali magici.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 2.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Green jasper

Osservazioni: Figura Panteista con quattro ali, coda di uccello ed un viso umano con una corona egiziana atef.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: Iaô eulamô ieuêêu a ee êêê iiii ooooo uuuuuu ôôôôôôô.

Figure panteistiche - divinità ibride portanti tratti e forme di numerosi dei, sono identificati in iconografie egizie che datano prima della conquista macedoniese del IV secolo D.C. ed attraverso il periodo Greco - Romano. Per "eulamô," una comune vox magica il cui significato è sconosciuto, vedere il no. 21. Da notare che l'iscrizione sul verso contiene un triangolo vocale "stretto".

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 254.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Haematite

Osservazioni: Barca di papiro con Harpocrates seduta su loto, la testa cerchiata di numbus con sette doppi raggi. Sotto i suoi piedi, un cynocephalus. Iside and Nefertiti tengono scettri di loto ed un simbolo ankh, indossando l'atef egizio e la corona hemhem. Triadi di falconi, serpenti, coccodrilli, scarabei e capre. Due stelle e due mezzelune.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheVerso: Scarabeo fra due falchi incoronati. Iscrizione: arbath agramnê phiblô chnêmeô. Sia la faccia che il verso mostrano tipici motivi egizi, quali il dio che naviga su una barca solare o animali sacri, simbolo di divinità individuali. La corona e l'anello d'oro sono moderni.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 210.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Green jasper

Osservazioni: Ouroboros includente un Sarapis seduto, con un Cerberus (?) ai suoi piedi. Sulla sua testa, uno scarabeo alato.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: iaôanarabaranaôai sthombaolê baol sthombalakamoth ombalê.

L'iscrizione nel verso contiene un palidromo che può essere basato su una frase aramaica significante "Io sono il grande Iaô" e la formula "sthombaolê" trovata altrove.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 17.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Bloodstone

Osservazioni: Sei caratteri a raggio ed un'anfora con due manici. Iscrizione: euthem. Verso: Pieno. Il disegno dell'anfora e dei manici era un comune simbolo di prosperità. Il significato dell'iscrizione non è chiaro.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 273.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheEgypt Haematite

Osservazioni: L'Ouroboros include simboli uterini, con Khnoum, il dio dalla testa di ariete che tocca l'anello della chiave. Sopra, Iside and Nefertiti fiancheggianti Anubis e una figura non identificata (il paziente?). Iscrizioni: (dentro l'ouroboros) iariaiaiiieôiô Sabaôth êi (fuori) soroor merpher ga[rmar maphreiour]igx.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheVerso: Ouroboros, includente iscrizioni in caratteri e un simbolo Chnoubis.

Iscrizioni: orôriouth iaêôiaô (3 caratteri?) Sabaôth (carattere) iaêôieai borbor parphor phorbar phorphor rai. Un amuleto uterino uterine, significante il controllo sulle nascite "aprendo" e "chiudendo" l'utero con una chiave speciale. Su questi amuleti, la scena dell'utero è spesso accompagnata da "orôriouth" che deve essere il nome del potere che controlla l'attività dell'utero (o l'utero di per se' stesso) e dalla formula "sororoor" il cui significato e funzione sono sconosciuti. Da notare l'apparenza del nome divino ebreo Sabaôth - "(Signore di) Hosts" - fra l'iconografia egizia.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 142.

Egypt Rock crystal

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche

Osservazioni: Leone e stella. Iscrizione: Iaô eulamô Abrasax. Verso: Pieno. Per "Iaô eulamô," vedere il no. 16.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 237.

Egypt Glass paste?

Osservazioni: Un prisma rettangolare iscritto su tutti i quattro lati.

Iscrizioni:

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche A. Laô

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheB. Sabaô

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche C. Michaêl

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheD. Thôth (2 caratteri?)

Da notare la perforazione longitudinale, per permettere il passaggio di una corda. Mentre Iaô, Sabaô(th) e Michaêl sono di origine ebrea, Thôth è un dio egizio, usualmente equiparato al dio greco Hermes, in alcuni casi anche con il biblico Mosé.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 361.

Syria Haematite

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche

Osservazioni: Mietitore che taglia steli di grano. Un albero dietro di lui e serpenti sotto

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheVerso: Caratteri. Iscrizione: Per hips. Un amuleto contro dolori dell'anca (sciatica). La figura del mietitore deve essere stata scelta per questo ben provato tipo di amuleti, per la ben nota immunità dei lavoratori della terra verso dolori di anca.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 123.

Syria Sard

Amuleti magici, talismani magici e gemme magiche

Osservazioni: Ouroboros. Iscrizioni: Salamaxa (tre caratteri) bameaza. Verso: Pieno. Notare la perforazione. Il significato della voces magicae, probabilmente di origine Semitica, è sconosciuto.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 286.

Syria Staetite

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Ouroboros?, includente una figura non identificata che tiene un oggetto non identificato rivolto verso un grande serpente. Fra essi, un piccolo altare?

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: Sconosciuta. L'iscrizione sul verso non è stata identificata. Può trattarsi di uno pseudo manuscritto o di un frammento, ma probabilmente si tratta di un reale ed ancora non noto alfabeto.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 340.

Syria Lead

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione: Sabaô.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: Rephaêl. Notare gli anelli di sospensione; questo amuleto fu creato per essere appeso, presumibilmente attorno al collo. Da notare che entrambi i lati sono scritti con lettere a specchio, in quanto si riteneva che ciò aumentasse l'efficacia dell'amuleto.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 342.

Egypt Haematite

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Cavaliere che colpisce con la lancia un demone femminile prostrato. Iscrizione: Solomon.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheVerso: Una chiave. Iscrizione: Sigillo di Dio. Amuleti di cavalieri come questo, furono molto popolari fra gli Ebrei e certamente fra i Cristiani, come strumenti protettivi multifunzionali. L'uso di queste immagini - un guerriero cavaliere che assogetta un demone - è comune in molte culture e la sua adozione come simbolo nella lotta contro i demoni, è prontamente comprensibile. Su questo amuleto, come su molti altri, il cavaliere viene identificato come Salomone, il biblico saggio re, la cui tradizione post-biblica lo trasforma in un esperto di tutte le scienze occulte, specialmente per l'assogettazione di demoni. Così, similarmente, Ebrei e Cristiani invocavano il nome di Salomone, durante rituali per esorcismi. Su questo amuleto, la chiave - come sigillo divino - simbolizza il potere di rinchiudere il demonio e di prevenire qualsiasi danno causato dallo stesso.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 294.

Syria Haematite

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Cavaliere che assogetta un demone prostrato.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheIscrizione verso: Sigillo di Dio.

Syria Bronze

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Cavaliere con aureola che assogetta un demone femminile. Iscrizione: Un Dio che conquista diavol(i).

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Leone e serpente. Iscrizione: Iaôth, Sabaôth, Michaêl. Con una osservazione accurata, si nota che l'incisore ha dimenticato le ultime due lettere della parola "diavolo". Da notare inoltre l'erronea incisione di Iaôth, chiaramente influenzato da Sabaôth. L'invocazione "Un Dio" - qui accoppiata con i potenti nomi Iaô, Sabaôth e Michaêl - appare spesso su questi tipi di amuleto.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 309.

Syria Bronze

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Cavaliere con lancia che assogetta un demone femminile prostrato. Sotto: un leone. Iscrizione: Un Dio che conquista diavoli.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheVerso: Il disegno degli occhi del diavolo - un occhio umano attaccato da un leone, un ibis, un serpente, uno scorpione ed un leopardo(?), un tridente ed una lancia. Iscrizione: Iaô Sabaôth Michaêl, aiuto. Qui, il motivo del cavaliere viene accoppiato con il cosiddetto "occhio del diavolo". Attraverso il mondo antico, prevaleva la nozione che una persona invidiosa di altrui beni, oppure che gettava sguardi maliziosi ad altri, poteva causare loro molti danni. (Vedere: Malocchio). Per proteggersi contro questi effetti, l'indossare uno di questi "occhi del diavolo" aggredito da vari mostri ed armi, era considerato di particolare efficacità. Il simbolo dell'occhio del diavolo fu uno strumento apotropaico (protettivo) estremamente popolare che appariva, non solo su amuleti, ma anche su mosaici e altre forme di espressione artistica.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 299.

Syria Bronze

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Cavaliere con aureola che colpisce con la lancia un demone prostrato. Iscrizione: ogurak mareot ufzezo uzerbe. Verso: Pieno. Il significato dell'iscrizione è sconosciuto, se non meramente incomprensibile.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 323.

Syria Bronze

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheOsservazioni: Cavaliere con aureola che colpisce con la lancia una leonessa dal viso umano femminile. Un angelo con aureola ferisce il cavaliere con la sua sollevata.

Iscrizioni: (in campo) Un Dio che conquista demoni; (a margine) Colui il quale persiste nell'aiuto del Più Grande abiterà nel riparo del Dio del cielo. Dirà al Signore...

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheVerso sopra: Cristo sul trono, circondato dai quattro animali dell'Apocalisse - un bue, un uomo, un aquila ed un leone. Sotto: un leone, un serpente, due cobra(?) ed un granchio.

Iscrizioni: (in campo) Holy, Holy, Holy, signore Sabaôth (caratteri); (a margine) Il sigillo del Dio vivente, guarda da ogni diavolo colui il quale porta questo amuleto.

Notare la croce sull'estremità della lancia del cavaliere e le croci all'inizio delle iscrizioni a margine. La formula "Colui il quale persiste" è il primo verso Psalm 91, un inno che sottolinea la protezione del pio che fu estremamente popolare come incanto protettivo negli amuleti Cristiani ed Ebrei. L'esplicita menzione nel Psalm 91 del leone, dell'aspide, del cobra e de serpente come mostri dei quali il pio non conoscerà paura, può spiegare la loro presenza - con il granchio che sostituisce l'aspide - su questo amuleto. Da notare specialmente i caratteri, così popolari nel magico pre-Cristiano, che sono qui incorporati in una immagine Cristiana.

Bibliografia C. Bonner, Studies, no. 324.

Syria Bronze

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheUn bracciale con quattro medaglioni (il quinto medaglione sarebbe stato incollato con il primo).

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheA. Iscrizione: Colui il quale persiste nell'aiutare.

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheB. La Vergine con il Bambino ed uno dei Magi?

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheC. La donna presso la tomba vuota?

Amuleti magici, talismani magici e gemme magicheD. Cavaliere con aureola che colpisce con la lancia un demone prostrato.

Questo bracciale mostra alcuni ben noti motivi di amuleti Cristiani, quali il Psalm 91(no. 32) e le scene del cavaliere (no. 27-32), come pure le scene del Nuovo Testamento che erano ritenute proteggere il portatore da ogni danno.

Bibliografia: C. Bonner, Studies, no. 321.

 

Promuovere la Religione Vudù e la pratica etica del Vudù

Contatta il Maestro Vudù John Arkam

Hai un problema sentimentale o di coppia? Soffri problematiche di negatività? Desideri cambiare la tua vita in meglio? Non esitare a contattare subito il Maestro Vudù Arkam. Il Maestro Arkam è a tua completa disposizione per analizzare il tuo problema ed elaborare l'intervento più idoneo a risolverlo rapidamente. Sappi che i consulti del Maestro Arkam sono gratuiti e puoi contare sulla totale ed assoluta riservatezza dei tuoi dati.

 

Sei nel sito ufficiale del Gran Maestro Vudù John Arkam

Il Maestro Vudù John Arkam, sensitivo, esorcista e medium, opera la magia rossa, la magia bianca e il Vudù per combattere il male da oltre trent'anni. Il Maestro Arkam, Presidente del Voodoo Council dal 1998 è un riferimento di fama mondiale della Religione Vudù e delle Arti Magiche.

Il Maestro Vudù Arkam rifiuta il sacrificio animale

Magia Nera: negatività, malocchi e maledizioni

Il Maestro Vudù Arkam è mondialmente riconosciuto come uno dei più grandi esperti di negatività:

Eliminare la Negatività

Eliminare il Malocchio

Presenze Malefiche

Grazie ai suoi 30 anni d'espérienza come Maestro Vudù Esorcista, il Maestro Arkam combatte il male in ogni sua forma:

Infestazione Demoniache

Oppressione Demoniaca

Possessione Demoniaca

Magia Rossa: legamento d'amore, rituale d'amore

I legamenti d'amore e i rituali d'amore del Maestro Arkam sono la massima potenza della Magia Rossa:

Legamento d'amore

Rituale d'amore

Rituale per l'infedeltà

Magia Bianca: la magia della protezione, della salute, della fertilità e della fortuna

Rituale di protezione

Rituale della Salute

Rituale di Fertilità

Rituale della Fortuna

la magia del mago Arkam, Grande Maestro Vudù di Magia bianca, Magia Rossa e Magia Nera
Contatta il Maestro Vudù Arkam

Per qualsiasi particolare esigenza o grave problema, Contatta il Maestro Arkam. Troverai la soluzione più consona ed efficace per risolvere ogni tua necessità.

la magia del mago Arkam, Grande Maestro Vudù di Magia bianca, Magia Rossa e Magia Nera, elimina rapidamente  malocchio, negatività e infedeltà

Il sito del Maestro Vudù Arkam è online dal 1995: vent'anni di Arti Magiche

Il sito storico di riferimento dedicato alla Magia Rossa, Magia Bianca e al Voodoo.

La tua Analisi Astrale Gratuita

Diventa follower del Maestro Arkam su Google Plus e ottieni gratuitamente una analisi astrale + potenzialità di coppia :